25 aprile: la festa della liberazione celebrata dai Kuadra con Bella Ciao

25 aprile 2020: i Kuadra presentano “Bella Ciao“, ma rivista ed intepretata in maniera del tutto inedita; attraverso i loro occhi.

La band lombarda, che annovera all’attivo un percorso artistico senza confini di genere, spaziando dal rock all’elettronica, pubblica nella giornata di ieri del 25 aprile 2020, appunto, una nuova, personalissima cover del celebre canto popolare. In occasione dell’anniversario della liberazione italiana.
Il brano, inoltre, è stato scelto anche per rappresentare la promo social della giornata da parte di Bergamo Antifascista.

Chapeaux.

Voce: La Cava Yuri
Chitarra: Savino Emanuele “Zavo”
Batteria: Nguyen Van Minh
Basso: Simone Matteo Tiraboschi
Synth: Kole Laca (ex Teatro degli Orrori)
Mix: Giulio Ragno Favero
Master: Giulio Ragno Favero

Brano prodotto ad Aprile 2020.

Biografia Kuadra

I Kuadra sono una band rock/rap/elettronica. Hanno alle spalle tre album e oltre duecento concerti in tutta la penisola e in Europa. I testi in italiano parlano di vita, di morte e di miracoli. Nella seconda metà del 2019 uscirà il loro quarto album, registrato e mixato da Giulio Ragno Favero, che ne ha curato anche la direzione artistica.

Ti consigliamo come approfondimento: Kali The Lioness, also known as The TwentyTwenty Supernova

 

Luigi Crispino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *