Kali The Lioness, also known as The TwentyTwenty Supernova

Dalila Pinesso, “Kali The Lioness”, è stata la video creator di Clementino, Alborosie e PeppOh fra gli altri. Oltre ad essersi appena realizzata come una soul woman di stampo americano coi fiocchi; il tutto in chiave Soffitta Produzioni. Da dove dovremmo cominciare?

Ti consigliamo come approfondimento: Ferruccio e gli Uomini di Mare nati nella Napoli degli anni “ZERO”

Kali aka The TwentyTwenty’s Lioness

Kali The LionessParafrasando il suo nome d’arte, non si tratta di una di quelle leonesse che tendenzialmente sbranano le persone; o almeno, non lo è più, considerato il suo percorso artistico. Poichè l’evoluzione che ne è conseguita, per Dalila Pinesso, in arte Kali The Lioness, ha preso la stessa strada che prendono le corde dell’anima quando chiunque abbia mai ascoltato musica si riferisce al soul. Dando vita ad un progetto artistico dall’avvolgente timbro americano reinterpretato e realizzato in stile e targa Soffitta Produzioni; e quindi Napoli e U.S.A. s’incontrano, ancora una volta, e si mescolano in un sound nuovo ma che ha tutta l’aria di una simbiosi genealogica innata e preesistente.

Ciò di cui sto parlando è alla portata delle orecchie di chiunque: TwentyTwenty, che non a caso significa 2020, sia come data di svolta e sia come il nuovo mondo da conquistare, per colei che scelgo di ribattezzare come la Supernova della ciurma degli Uomini di Mare della Soffitta Squad – ogni riferimento a One Piece è sì, perchè no, dannatamente voluto. L’EP di Kali The Lioness, disponibile da pochissimo su tutte le piattaforme digitali. E presentato attraverso l’uscita del video Changing Pages girato dalla stessa Dalila, appunto, negli States.
“Girato dalla stessa Dalila” è stata una consapevolezza spiazzante. Perchè mi ha permesso, grazie alla curiosità, di scoprire che l’artista sopracitata è anche, e specialmente, una video producer con un curriculum da capogiro. Alborosie, Rocco Hunt, Oyoshe Dope One sono soltanto alcuni fra i nomi per cui ha realizzato video; oppure che hanno scelto di servirsi – e soprattutto arricchirsi – delle sue doti nel ballo, onorato a più riprese come una delle arti dell’hip hop culture che più predilige.

Ti consigliamo come approfondimento: Svegliaginevra è il nuovo astro nascente della musica indipendente

La musica che serve chiunque, anche il sociale

Kali The LionessConoscerete una ragazza talentuosa, poliedrica e genuina; e sottolinearlo è tutto fuorchè scontato, dato che non si tratta di una caratteristica comune a tanti altri musicisti. E avrete modo, come il sottoscritto, di approfondire tutto ciò che riesce a fare egregiamente ammirevolmente. Non a caso, a tal proposito, abbiamo voluto cogliere l’occasione di soffermarci su Kali The Lioness in maniera ancora più approfondita di queste righe, in merito a tante altre cose che bollono in pentola e che non impaginerò qui, per il momento!

All’interno dell’intervista, inoltre, ascolterete anche alcuni flash relativi ad un progetto parallelo infinitamente meritevole di menzione. L’invito è quello di cercare Fresh Buds sui social e osservare ciò che è stato reso possibile grazie alla musica; insieme con la Soffitta Squad e diverse altre realtà dello scenario musicale, partenopeo in primo luogo. Ovvero: riuscire a plasmare il talento di bambini di circa 10 anni in “armi” per l’hip hop napoletano del futuro.

I miei, e i nostri migliori auguri affinchè il successo che meriti arrivi quanto prima. Noi faremo sicuramente tutto il possibile per renderti le cose molto più veloci.
You’ll never walk alone, Kali.

Ti consigliamo come approfondimento: La Terza Classe alla conquista degli Stati Uniti D’America

 

[spreaker type=player resource=”episode_id=25771672″ width=”100%” height=”200px” theme=”light” playlist=”false” playlist-continuous=”false” autoplay=”false” live-autoplay=”false” chapters-image=”true” episode-image-position=”right” hide-logo=”false” hide-likes=”false” hide-comments=”false” hide-sharing=”false” hide-download=”true”]

 

Luigi Crispino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *