Speaker Cenzou racconta tutti i retroscena degli ultimi 30 anni di hip hop

La storia del rap partenopeo, una pietra miliare della cultura hip hop: signori e signore, Speaker Cenzou arricchirà i contenuti del nostro podcast.

Ti consigliamo come approfondimento: Podcast e web radio: nasce Radio La Ruota

Quando passato, presente e futuro s’incontrano…

speaker cenzouSpeaker Cenzou rappresenta, ad oggi, il frutto di questi archi temporali. Contestualizzati all’interno della scena musicale partenopea. Un’artista eclettico, le cui radici risalgono ad esattamente 30 anni fa. Un mondo completamente diverso da quello di oggi, riflettendoci; non c’erano social media a supportare la “fama”, e il network si basava sulla condivisione da persona a persona. Niente like, niente sharing, niente “clicca per iscriverti”; un’altra epoca, nostalgica per certi aspetti, in cui serviva il contatto diretto affinchè il tuo nome iniziasse a girare. TV e radio la facevano da padrona, monopolizzando marketing e comunicazione.

Ed è proprio in un contesto del genere, così lontano nello spazio e nel tempo, che nasce ed emerge Speaker Cenzou. Ed inizia, così, il suo meraviglioso percorso di “gavetta”, che virgolettiamo per un semplice motivo: un giovanissimo Vincenzo Artigiano muoveva i primi passi nel mondo della musica accompagnato da artisti del calibro di Enzo Avitabile, Neffa, 99 Posse. Il risultato della contaminazione, l’evoluzione e poi la resa del prodotto artistico venuto fuori, è sotto gli occhi, e le orecchie, di tutti.

Ti consigliamo come approfondimento: Gli artisti si raccontano: scopri chi sono i primi intervistati

…realizzano la storia di tutte le epoche

speaker cenzouEd è questo il motivo per cui noi di Radio La Ruota abbiamo scelto di raccontare Speaker Cenzou. Non perchè si tratta di un’artista emergente (anche se lui stesso dichiara fin troppo umilmente di “voler imparare ancora”), ma perchè forse neanche un libro autobiografico come #Ammostro, o un album come BC20 Director’s Cut, bastano a raccontare tutta la sua straordinaria mole artistica.

E quindi abbiamo pensato di dedicargli anche un po’ del nostro spazio. E l’intervista che ne è venuta fuori, è una di quelle da “archivio storico”, per intenderci. Anche (e specialmente) perchè si è parlato di altri progetti futuri, che addirittura si allontaneranno per un momento dal mondo della musica per abbracciare quello cinematografico. Ma non vogliamo rovinarvi la sorpresa, ed è questo il motivo per cui vi invitiamo caldamente ad ascoltare il nuovo episodio del nostro podcast “La Ruota di Musica” in uscita lunedì 30 marzo. 30, come gli anni e le pagine di una vita che abbiamo provato a racchiudere in qualche decina di minuti.

Ti consigliamo come approfondimento: Spreaker: il segreto per sconfiggere la quarantena sono i podcast

[spreaker type=player resource=”episode_id=24603928″ width=”100%” height=”200px” theme=”light” playlist=”false” playlist-continuous=”false” autoplay=”false” live-autoplay=”false” chapters-image=”true” episode-image-position=”right” hide-logo=”false” hide-likes=”false” hide-comments=”false” hide-sharing=”false” hide-download=”true”]

 

Radio La Ruota su Spreaker

Radio La Ruota su Spotify

Radio La Ruota su Apple Podcasts

Radio La Ruota su Google Podcasts

Radio La Ruota su Castbox

Radio La Ruota su Deezer

 

Luigi Crispino
La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *